Cinema
Informazioni
Cinema Edison
Pianta
Biglietteria
Contatti
Come raggiungerci
Largo Otto Marzo, 9/a
43100 Parma (IT)
11 Novembre - 09:30 h.
QUESTIONE DI GENERE 2017
Il seminario "Identità di genere: oltre le categorie di maschile e femminile" chiude sabato mattina la rassegna lgbt
Altre Lingue:     
"Identità di Genere: oltre le categorie del femminile e maschile" è un seminario che si terrà Sabato 11 Novembre 2017 alle ore 9.30, presso il Cinema Edison d`Essai, largo 8 Novembre, in chiusura alla Rassegna Cinematografica LGBTI "Questione di Genere", giunta alla Sesta Edizione.  
Nella società attuale ci si confronta con l`espressione di cambiamenti all`interno della realtà quotidiana: emergono nuovi modelli di famiglia, i confini tra i generi sono più sfumati, si manifesta per i diritti civili. Tuttavia il lento progresso è accompagnato da un aumento delle espressioni di discriminazione, stereotipi e pregiudizi, contro chi non risponde o corrisponde alle aspettative. L`arma più potente per prevenire la discriminazione è l`educazione ai temi connessi all`Identità Sessuale, attraverso momenti di confronto.

Il Seminario nasce, quindi, con lo scopo di riflettere su un aspetto della propria Identità sessuale: l`Identità di Genere, intesa come l`identificazione psichica della persona con uno dei generi possibili. La sua costruzione è un processo precoce e legato a complessi intrecci tra fattori biologici e fattori relazionali che, evolvendosi nel tempo, producono una molteplicità di differenze individuali collocabili lungo un continuum connotato ai due estremi da identità e ruoli considerati maschili e femminili, secondo parametri che variano da cultura a cultura.
Il Seminario, realizzato in co-organizzazione con il Comune di Parma, è curato dall`èquipe dello studio di psicologia, Identitas Centro Clinico, insieme all`associazione Agedo Parma e Agedo Bologna e con la collaborazione di Solares Fondazione delle Arti.
Inoltre è patrocinato dall`Ordine degli Psicologi dell`Emilia Romagna e dall`Onig, Osservatorio Nazionale Identità di Genere.
Il programma prevede i saluti iniziali dell` Assessora Nicoletta Paci, Comune di Parma, insieme alla Dott.ssa Anahi Alzapiedi, Direttrice delle Attività SocioSanitarie Ausl Parma, alla Presidentessa di Agedo Bologna, Elisabetta Ferrari, e al Responsabile della Programmazione del Cinema Edison d`Essai, Michele Zanlari. 
Un`excursus sulla storia del concetto di Identità di Genere a cura dell`Antropologa Prof.ssa Simonetta Grilli, dell`Università di Siena, anticiperà l`intervento in cui le Dott.sse Simona Valitutto e Nicoletta Orsi, del Distretto Sud-Est dell`Ausl di Parma, presenteranno un loro progetto finalizzato alle scuole. A seguire sono previste due conversazioni in cui verranno coinvolti: un professionista, portavoce delle conoscenze scientifiche e della propria esperienza clinica, e un testimone, rappresentante di un`associazione, che racconterà la sua esperienza di vita. La prima, focalizzata sulla fluidità dell`Identità di Genere in età infantile, vedrà confrontarsi Camilla Serafini, Mamma di un bambino gender variant e membro del gruppo genitori del blog "Mio figlio in Rosa" fondato da Camilla Vivien, e il Dott. Luca Chianura, Psicoterapeuta del Saifip, Servizio per l`Adeguamento tra Identità Fisica e Identità Psichica dell`Az. Osp. San Camillo- Forlanini di Roma. La seconda conversazione verterà sulla molteplicità delle Identità di Genere in età adulta e coinvolgerà Ethan Bonali, Ingegnere e Attivista trans del Collettivo Intersexioni, e il Dott. Federico Ferrari, Psicoterapeuta, Membro del direttivo di SIPSIS, Società Italiana di Psicoterapia per lo Studio delle Identità Sessuali, di Milano. In conclusione un dibattito con il pubblico, moderato dalla Dott.ssa Valentina Moglia, Psicologa, e a seguire un piccolo rinfresco.
Il Seminario sarà gratuito e aperto a chiunque sia interessato alla tematica e ad allargare i propri orizzonti perchè troppo spesso "noi chiamiamo contro natura ciò che avviene contro la consuetudine" (cit. Michel De Montaigne).



ma la rassegna viene da lontanto. e prima dell`ultimo appuntamento avevamo scritto queste cose:

Qualche mese fa la nostra amica Eleonora Soresini è passata attraverso questa brutta esperienza: ritrovarsi attaccata sui social network per aver realizzato un (bel) documentario su un tema tabù come quello dell`asessualità. ASEX è un film che ti svela un mondo sconosciuto, con sensibilità ed emozione. Siamo molto felici che Eleonora venga a trovarci lunedì 6 novembre per presentarlo nell`ultima proiezione della rassegna Questione di Genere. Ecco le sue parole sul film:

“Ho scelto di raccontare questa storia perché m’interessa la sessualità umana e le sue mille sfaccettature. Mi interessano le minoranze tra le minoranze " come sono gli asessuali " e tutte le problematiche con cui devono confrontarsi, tra cui la doppia discriminazione, proveniente tanto dagli ambienti omofobi e reazionari quanto dagli stessi ambienti LGBT. Per questo è importante sensibilizzare, far vedere che le persone asessuali esistono e non sono malate.”

quando un film ti scorre nelle vene non ha bisogno di parole di presentazione: apri gli occhi e ti attraversa come un sogno, una delle esperienze più incredibili che ti possa succedere

con 120 BATTITI AL MINUTO di Robin Campillo è andata proprio così: un film che ci scorre già dentro e che da maggio abbiamo subito designato come il film d`apertura della rassegna lgbt Questione Di Genere. lunedì 2 ottobre finalmente si comincia con l`anteprima di questa esperienza cinematograf...ica travolgente. con due spettacoli in francese con sottotitoli italiani: alle 19.00 per vedersi il film sicuri di torvare un posto libero; alle 21.30 per festeggiare con noi l`apertura della rassegna, guardare insieme tutto il programma e poi godersi il film

lo scorso anno all`apertura di Questione di Genere siamo rimasti a bocca aperta davanti alla sala esaurita per un film erotico-sentimentale completamente sconosciuto come Theo et Hugo dans le même bateau; ancora grazie per quell`incredibile serata. l`anno prima ci era successa la stessa cosa con i film inediti di Xavier Dolan. nel 2017 QdG presenta 7 film in gran parte inediti, un incontro in sala con una brava autrice di Parma, un seminario importante per la città e una serie di proiezioni gratuite per le scuole superiori

vedete, un cinema d`essai organizza tante proiezioni, fa pubblicità agli eventi e manda qualche comunicato ai giornali... un mestiere non diverso da altre attività commerciali, alla fine. capita, però, che arrivi un film (una rassegna) in cui senti distintamente che in gioco c`è qualcosa di diverso. quel qualcosa siete tutti voi. quella di lunedì è una delle nostre serate speciali: sceglietevi un amico, portatelo con voi e raccontategli che un film può anche scorrerti nelle vene


lunedì 2 ottobre, ore 19.00 e 21.30
120 BATTITI AL MINUTO (v.o. francese con sott.)
di Robin Campillo

lunedì 9 ottobre, ore 21.00
DREAM BOAT (v.o. inglese con sott.)
di Tristan Ferland Milewski

lunedì 16 ottobre, ore 21.00
UNA DONNA FANTASTICA (v.o. spagnola con sott.)
di Sebastian Lelio

lunedì 23 ottobre, ore 21.00
VARICHINA - LA VERA STORIA DELLA FINTA VITA DI LORENZO DE SANTIS
di Antonio Palumbo e Mariangela Barbanente
a seguire:
L`AMORE E BASTA
di Stefano Consiglio

lunedì 6 novembre, ore 21.00
ASEX - LIBERI DI NON FARLO
Sarà presente la regista Eleonora Soresini
a seguire:
FEMINISTA (v.o. con sott.)
di Myriam Fougere

sabato 11 novembre, ore 9.30
IDENTITA` DI GENERE - Oltre le categorie di femminile e maschile
seminario, ingresso gratuito