Informazioni
Teatro al Parco
Pianta
Biglietteria
Contatti
Come raggiungerci
Parco Ducale 1,
43100 Parma (IT)
AGENDA
VARIAZIONE DI DATA WEEKEND AL PARCO 2017-18
Gli spettacoli "Girotondo del bosco" e "Il paese senza parole" cambiano data rispetto a quanto an...
Appuntamenti in agenda (18)
RASSEGNE E FESTIVAL
Dal 5 Novembre al 25 Marzo
WEEKEND AL PARCO 2017-2018
Tutti gli appuntamenti della rassegna del Teatro delle Briciole per adulti e bambini
Tutte le rassegne e festival (3)
PRODUZIONI
VAI AL CATALOGO ONLINE
Découvrez tous les productions du Teatro delle Briciole...
Tutte le Produzioni
Formazione
POTERE NOSTRO 2012.13
LABORATORIO DI PRATICA TEATRALE PER RAGAZZI DAI 14 AI 25 ANNI
Altre Lingue:

POTERE NOSTROa cura di Elisa Cuppini, attrice e coreografa
in collaborazione con Savino Paparella, attore


Al suo terzo anno il Teatro delle Briciole prosegue il laboratorio di pratica teatrale dedicato ai giovani, affidato a Elisa Cuppini e Savino Paparella.
Il lavoro si è concentrato ogni anno su un tema specifico.
Il primo anno di laboratorio si è indagato sul tema dell’eroe, del viaggio e del ritorno utilizzando come testo di riferimento l’Odissea di Omero, mentre, nell’anno successivo i ragazzi hanno incontrato le tematiche legate al mondo perfetto, al confine e alla scelta, nate dalle suggestioni contenute ne Il libro dell`ignoto di J.Keats.
Questo terzo anno di laboratorio affronterà il tema del potere e della fragilità, della forza per cambiare il mondo traendo spunto dall’universo delle opere di W.Shakespeare.
Tre tappe differenti in dialogo tra loro.

C`è un’età in cui non si è più bambini e non si è ancora adulti: in quella linea di confine ci si dibatte.  E` un territorio dove non si sa bene come fare, come chiamare le cose che stanno cambiando sotto i nostri occhi. Niente è più come prima e c`è la paura di lasciare il "prima" per un "dopo” sconosciuto. Si ha davanti quella che tutti chiamano realtà. E’ stata costruita per i giovani che, per questo motivo, hanno il compito di proseguire l`opera che gli adulti hanno cominciato. Il nostro lavoro teatrale parte da questa suggestione, dai giovani personaggi di Shakespeare: Amleto, Giulietta, Romeo, Mercuzio, Ofelia e altri, che con la loro ribellione e irrequietezza hanno cambiato il corso di un destino che altri costruivano per loro, indicandolo come "giusto", fatto su misura.
Spiazzare è la caratteristica di questi personaggi, smontare progetti e poteri costituiti da regnanti (spesso padri e madri), gridare a gran voce la loro "giustizia", spesso inascoltata perché esce da bocche troppo giovani o folli per capire come va il mondo. Alla fine rimangono i loro gesti estremi, capaci di far cambiare addirittura le sorti di un regno, o riconciliare famiglie in conflitto da sempre. Indagheremo anche sul senso di frustrazione che i giovani provano verso le piccole o grandi forme di potere nella quotidianità, quell`essere ingabbiati in stereotipi da cui è difficile riemergere dimostrando identità e pertinenza.
 Quanti altri atti estremi dovranno compiere le nuove generazioni per essere ascoltate dai vecchi poteri? C`è del marcio in Danimarca. Solo il giovane Amleto se n`era accorto. Allora Essere o non Essere, è questo il problema?


Il laboratorio si rivolge ad un gruppo di max 20 ragazzi.

QUANDO SI SVOLGE: ogni giovedì dalle h 17 alle 19.30 nelle seguenti date:
27 ottobre/ 3-10-17 novembre/1-15-22 dicembre/12-19-26 gennaio/2-9-16-23 febbraio/8-15-19-20-21-22-23 marzo.
ESITO: 24 marzo 2012
COSTO: 300 €
ISCRIZIONE: a partire dal 20 ottobre, presso gli uffici del Teatro al Parco da lunedì a venerdì dalle h 14 alle 17

INFO: 0521/992044 989430 www.solaresdellearti.it/teatrodellebriciole briciole@solaresdellearti.it



Altri
SUPEREROI
STATI TEATRALI
SOSPESI
QUI. CARICHI D`INFANZIA
PORTRAIT 2013.14
MOSTRI QUOTIDIANI
LABORATORIO TEATRALE `SRADICARE` 2011.12
Laboratorio teatrale Sradicare 2010-2011
LA MEMORIA IN_MEZZO
LA CITTA` IN_VISIBILE ricordare, raccontare, recitare
GANG UNA COMBRICCOLA DI GIOVANI IN TEATRO 2012.13
DIMORE D`AMORE 2012.13
DIARI RIBELLI
CRESCERE CON IL CINEMA: TRA IL FANTASTICO E IL REALISMO
COSTELLAZIONE 2013.14